Loading... Prestige World
Poker News
News

DEAL A CINQUE PER LO SQUALO 7.000GRT! TRIONFANO GIORDANI, BUONCRISTIANI, RASCHILLA’, SOLINAS E CACCIATO.

Ripetuto a distanza di un mese “Lo Squalo 7.000GRT”, ed al termine in cinque hanno ottenuto un deal vincente.

A Prato le entries totali sono state 126, dei quali poco meno della metà hanno usufruito dello “Special Price” valido nei primi quattro livelli. Al termine deal finale tra i migliori. Possono gioire nell’ordine Giulio Giordani, Pietro G. Buoncristiani, Giuseppe Raschillà, Simone Solinas, Carmelo Cacciato, Claudio Zari, Maurizio Bendinelli e Stefano Pancani.
Il torneo è stato ben seguito ed apprezzato e ha modificato la classifica TLB che già era stata stravolta dal “Back To The Future” della settimana scorsa: in testa troviamo ora Paolo Coselli, con una manciata di punti su Claudio Zari, che sta ottendendo ottimi risultati in questa seconda metà di novembre, e su Laini che gode della grande vittoria del 40.000 garantito. Anche Jarwin Dasalla può ancora dire la sua per ottenere il primato della classifica e il relativo bonus.

A Ponsacco invece il Monday 1.200GRT è stato vinto da Claudio Talini: secondo Francesco “Bambolo” Valeri, terzo Palmo Tavernese. In classifica lotta serrata per il primato tra Er-Rebh, Focsaneanu e Bonsignori, tutti separati da pochi punti e tutti legittimamente speranzosi.

A Montecatini infine c’era il Fixed 600GRT che regalava punti doppi: vince Endri Keqani davanti a Mino Pileri e Marco Magrini. In classifica Pileri continua a condurre con un discreto vantaggio su tutti quanti, e accampando legittime ambizioni di vittoria per la TLB di novembre.